affidarsi a dio
Riflessioni

Affidarsi a Dio – Come cambia la tua vita

196Visualizzazioni

La grandezza di un Cristiano sta nell’Affidarsi a Dio senza remore, anche e soprattutto quando va tutto male.

 Nostro Signore lo dice a chiare lettere: “Io sono davanti la vostra porta, sta a voi girare la maniglia e permettermi di entrare. E’ Lui che ci raccomanda di non lasciarci schiacciare da questo strambo mondo che sembra vada tutto nella direzione opposta di quello che dovrebbe essere la sua naturale vocazione.
E’ nei Romani 12:2, che si parla proprio della qualità della vita di un Cristiano che permette a Gesù Cristo di trasformarci la vita, anzi a me, solitamente, piace usare proprio il termine stravolgerla. Si, perchè la presenza di Dio quando la sperimentiamo in grazia, cambia la nostra vita, ma affinchè ciò succeda dobbiamo essere noi i primi a volere che ciò accada.
Dobbiamo aprire il nostro cuore, metterlo in ascolto e permettere a Dio di trasformarci, di plasmarci perchè, è chiaro che noi non possiamo cambiare le nostre azioni se non cambiamo modo di pensare.
E da quel momento, si può stare certi, che si ha la capacità di affrontare la vita e tutto ciò che ci accade, ogni evento, bello o brutto, col sorriso anche difronte le difficoltà: cominciamo a pensare come pensa Dio, ascoltiamo la Parola di Dio affinché si rifletta nel nostro modo di vivere.

Come il bruco dopo un determinato processo diventa una farfalla, il girino una rana, anche noi lasciamoci trasformare dal Signore, affidiamoci a Lui. Impariamo ad alzare le mani al cielo e dire a squarciagola: Gesù mi fido di te!

2 Comments

  1. Salve. STo attraversando un periodo buio della vita e non riesco a fidarmi di niente e nessuno. … Ho bisogno di aiuto ma nessuno ti porge di natale mano… grazie a tt

    1. Buongiorno Anna, la fiducia è un argomento molto delicato con il quale ogni essere umano, nella sua vita, deve confrontarsi giornalmente nei rapporti sociali che lo circondano. Purtroppo l’essere umano di per sè è volubile e nessuno potrà mai darti quelle certezze da rendere saldo qualsiasi rapporto o la tua stessa esistenza. Al contrario invece Dio è sempre pronto ad accoglierci con amore di Padre. Nel rapporto con Esso infatti, siamo noi ad allontanarci, dove lui è sempre li ad attenderci. A volte ritorniamo quando abbiamo bisogno di un appiglio, ma il rapporto con il Signore deve essere costante, perchè solo Lui ci può dare quella stabilità di cui abbiamo bisogno. Riponi nel Padre ed in Cristo la tua fiducia, poni nelle loro mani la tua esistenza e vedrai che la tua fiducia difficilmente vacillerà. Dio ti benedica, se vuoi puoi chiedere al Sacerdote nella nostra rubrica.

Lascia un commento