Santa Margherita Alacoque – Autobiografia

272Visualizzazioni

Dall'ottobre 1989 all'ottobre 1990 i monasteri delle Visitandine hanno celebrato il terzo centenario della morte di santa Margherita Maria Alacoque, che le Figlie di S. Francesco di Sales e di S. Giovanna Francesca di Chantal chiamano affettuosamente «la santa Sorella ». è stata soprattutto una celebrazione spirituale, fatta di meditazione, di preghiera e di imitazione. L'Ordine della Visitazione di Santa Maria è qualificato dal carisma della contemplazione, e a questo carisma si sono sentite sollecitate le Visitandine dal centenario della loro «santa Sorella». Tra le non molte voci che hanno ricordato al Popolo di Dio il terzo centenario della insigne contemplativa e mistica S. Margherita Maria, vuole esserci anche quella del presente volumetto che vede la luce per l'iniziativa di alcune Visitazioni d'Italia, che desiderano ricordare in questo modo 1a «discepola prediletta» del Cuore di Gesù, le di Lui divine misericordie e, contemporaneamente, lo spirito della Visitazione.

L'autore ha scritto queste poche pagine non solo con cuore grato verso la Visitazione S. Maria, ma anche perché nell'«ordine dell'amore» (espressione cara a Giovanni Paolo II nella Mulieris Dignitatem) l'umile Visitandina di Paray-le-Monial è certamente tra le donne più grandi. L'autore, inoltre, ha da saldare diversi suoi debiti con la discepola prediletta del S. Cuore. è felice di averli saldati almeno in piccola parte. P. EPIFANIO URBANI ofm

Christi Passio
Discepolo alla sequela di Cristo, con questo sito vorrei cercare di infondere e far conoscere ad ogni persona la Passione di Ns Signore Gesù Cristo.