necrologi

Cosa sono i necrologi se lo chiedono in tanti, leggendo di seguito potrai capire nel dettagli di cosa si tratta

Cosa sono?

I necrologi sono annunci funebri che si pubblicano su giornali e riviste; possono essere anche un breve discorso pronunciato o scritto in onore in commemorazione di un defunto.

Perché si pubblicano i necrologi?

Molto spesso alla morte di un nostro caro diviene quasi indispensabile “annunciare al popolo” la morte di esso, cosi chi vuole potrà condividere con noi il momento del distacco.

Dove si pubblicano i necrologi?

Nelle piccole cittadine solitamente si affiggono manifesti pubblici, al contrario nelle grandi città si ricorre alla pubblicazione nei quotidiani locali.

Cosa si scrive nelle necrologie?

Nei necrologi si indica solitamente:

  • Nome e cognome del defunto;
  • Il cognome del marito nel caso fosse una donna o si indica come “vedova” se il marito è deceduto da poco;
  • Luogo e data di morte

Casi particolari sulle diciture dei necrologi

Nei necrologi bisogna indicare se il defunto aveva una carica o un titolo nobiliare è possibile indicarla anteponendola al nome, senza esagerare per non apparire come esibizionisti.

Ulteriori impostazioni dei necrologi

E’ possibile che la salma si trovasse in ospedale e venga portata in chiesa prima di essere traslocata al cimitero per la tumulazione, in questo caso è corretto indicare anche l’orario dell’esposizione in chiesa. Una grafica sobria sarà sicuramente più adatta per il momento particolare.

Esempi necrologi :

1.Improvvisamente è mancato all’affetto dei suoi cari alla età di XX anni
Nome defunto
Ne danno il doloroso annuncio la moglie, i figli, le nuore, i nipoti ed i parenti tutti.
I funerali avranno luogo giorno XX mese, alle ore XX:XX, nella chiesa di luogo, arrivando dall’ospedale di Città.
Si ringraziano quanti vorranno onorarne la cara memoria.
Eventuali offerte vadano a favore dell’Associazione XXXXXXXXXXX
. La veglia funebre si terrà questa sera, alle ore XX:XX.

2. Amorevolmente assistito dai suoi cari ci ha lasciato
Nome defunto
Ne danno il triste annuncio i figli Nome, Nome e Nome, i generi, i nipoti Nome, Nome e Nome, la sorella ed i parenti tutti. I funerali verranno celebrati nella chiesa XXXXXXXX di Città giorno XX mese alle ore XX:XX. Si ringraziano anticipatamente quanti parteciperanno ai funerali.

3. Dopo lunga malattia è mancato all’affetto dei suoi cari
Nome defunto
Con grande dolore lo partecipano la moglie Nome, i figli Nome con Nome, Nome e i familiari tutti.
Il funerale avrà luogo oggi alle ore XX:XX nella Parrocchia di XXXXXXXXXX, partendo dall’ Ospedale Civile.

4. Ci ha lasciato
Nome defunto
L’annunciano le figlie Nome e Nome assieme agli adorati nipoti, pronipoti e parenti tutti.
Il funerale si svolgerà giorno XX mese, alle ore XX:XX, nella chiesa di luogo in via Nome.

Che dire, la morte di un caro è sempre un qualcosa che ci lascia smarriti ma non bisogna mai arrendersi e andare avanti, anche quando tutto si fa pesante.

Ti consiglio di leggere il libro “Imitazione di Cristo” dalla nostra libreria.

Se vuoi puoi lasciare il tuo necrologio nella nostra pagina dedicata – > Scrivi o leggi i necrologi